#artemoda2017: la campagna social dei musei di giugno 2017

  • 9 Giugno 2017 |
  • 1139 Views|
  • Cultura

Dopo la straordinaria campagna social #lartechelegge del mese scorso che invitava i visitatori dei musei italiani a fotografare opere d’arte inerenti alla lettura e postarle sui social network, il MiBACT (Ministero dei beni culturali) ci riprova a giugno con una nuova campagna social che invita i visitatori a raccontare attraverso le immagini il rapporto che da sempre lega la moda al mondo dell’arte nelle collezioni dei musei italiani.
I visitatori, muniti di smartphone o macchina fotografica, dovranno andare alla ricerca di abiti, acconciature, gioielli, accessori e costumi raffigurati in sculture, vasi figurati, arazzi e affreschi delle epoche e delle collezioni di ogni tipo. E dovranno condividere le immagini sui social network con l’hashtag #artemoda2017 .

La campagna è promossa su tutti i social network del MiBACT ed in particolar modo sul profilo Instagram @museitaliani animato da locandine ed immagini di opere d’arte con protagonisti abiti da sera, da ballo di gentiluomini e gentildonne, nobili, regine e cortigiani. Ed ancora cappelli, tessili, bracciali, acconciature, collane e tanti altri accessori. 

Come la precedente, anche la campagna #artemoda2017 sarà promossa per tutto il mese di giugno con il lancio di 40 locandine digitali. Tra le tante, troviamo il dipinto della Regina Maria Teresa d’Asburgo Lorena’ di Francesco Torr conservato alla Reggia di Caserta, il bracciale proveniente dalla Casa del Menandro a Pompei, scampato all’eruzione e conservato al Museo Nazionale Archeologico di Napoli, il dipinto di Enrico VIII di Hans Holbein esposto alla Galleria Nazionale d’Arte Antica a Palazzo Barberini a Roma, il particolare del bottone con paesaggio dipinto conservato al Museo della Moda e del Costume di Palazzo Pitti a Firenze e tanti altri.

Buona caccia al tesoro.          – Tutte le campagne social del MIBACT –


Da Instagram


Da Twitter



About