#mirabilivisioni: la campagna social dei musei di settembre 2017

  • 1 Settembre 2017 |
  • 1392 Views|
  • Cultura

Dopo le campagne social #attimidigioia di agosto, #arteinviaggio di luglio, #artemoda2017  di giugno e #lartechelegge di maggio, il MiBACT (Ministero dei beni culturali e del Turismo) lancia una nuova campagna social nel mese di settembre.
La nuova campagna invita i visitatori, muniti di smartphone, a ricercare e fotografare opere che descrivano la meraviglia, l’ammirazione, lo stupore, la grandiosità, l’evento prodigioso, straordinario (celestiale o spaventoso), le vedute magnifiche immortalate nelle opere, nei quadri, nei dipinti, nelle sculture delle collezioni dei musei statali.
Le foto delle opere dovranno essere condivise sui social network con l’hashtag #mirabilivisioni (ed eventualmente anche con #settembrealmuseo). I visitatori potranno anche scattarsi un selfie davanti alle opere e condividere sui social le proprie #mirabilivisioni.

La campagna è promossa su tutti i social network del MiBACT e in particolar modo sul profilo Instagram @museitaliani , profilo degli oltre 420 musei statali, parchi archeologici e luoghi della cultura. E tende a rinnovare l’invito ad una vera e propria caccia al tesoro digitale ed alla condivisione delle immagini sui social network con l’hashtag dedicato.

Come le precedenti, anche la campagna #mirabilivisioni sarà promossa per tutto il mese di settembre con il lancio di 30 locandine digitali. Tra le tante, troviamo Il Narciso di Caravaggio conservato alla Galleria di Arte Antica di Palazzo Barberini a Roma, l’affresco della Loggetta della Galleria Palatina di Palazzo Pitti a Firenze, il gioco che offre il mosaico “palindromo” del Museo Archeologico statale di Ascoli Piceno, l’Elliptical Column in acciaio di Tony Cragg in esposizione temporanea nel cortile d’onore del Palazzo Ducale di Urbino, l’Annunciazione di Piero della Francesca nel Polittico di Sant’Antonio della Galleria Nazionale dell’Umbria.

Buona caccia al tesoro.          – Tutte le campagne social del MIBACT –


Da Instagram


Da Twitter



About