Squid Game su Netflix, la serie tv coreana spopola in tutto il mondo: gli instant marketing dei brand popolari sui social

di Giuseppe Latorraca

Squid Game è la serie tv più vista e discussa al mondo in questo periodo!
Da qualche settimana sta letteralmente spopolando e stracciando tutti i record di Netflix e dei contenuti in streaming in generale.
Anche Ted Sarandos, co-amministratore delegato di Netflix, ha recentemente affermato che “sarà senz’altro la nostra serie non in inglese di maggior successo. E ci sono buone possibilità che diventi la nostra più grande serie di sempre”.

Scritta e diretta dal regista coreano Hwang Dong-hyuk, la serie tv sudcoreana prodotta da Netflix affronta in 9 episodi (da un’ora l’uno) il tema delicato della disparità sociale nella Corea del sud di oggi.
La storia ruota attorno ad un gruppo di 456 persone che vivono in pessime condizioni economiche, pieni di debiti e problemi di ogni sorta. Verranno tutti invitati da una misteriosissima organizzazione a partecipare ad alcuni giochi infantili (come “uno, due, tre, stella!”) al fine di vincere una somma di denaro enorme che riscatterebbe la loro vita e li porterebbe a vivere una nuova vita piena di lussi. Ma il rischio di perdere la vita durante i giochi è altissimo! (qui in basso, una scena della prima puntata.)

Squid Game è rivoluzionaria sia dal punto di vista narrativo (con una storia inusuale ed originalissima) che da quello tecnico, con le inquadrature su larghi spazi, l’utilizzo di luci, colori ed atmosfere infantili di grande impatto cinematografico.

Oltre 80 milioni di abbonati da tutto il mondo l’hanno già guardata nelle ultime settimane. E i numeri sono in rapida ascesa.
Il successo è stato assolutamente inaspettato, a sorpresa. E lo dimostra anche il fatto che la serie non è ancora disponibile con il doppiaggio italiano.

In pochi giorni, Squid Game è diventata trending topic su tutti i social network.
Oltre ai milioni di utenti che ne parlano, numerosi brand stanno cavalcato il trend del momento con divertenti post di instant marketing che richiamano alcune scene cult della serie tv.
Tra i tanti, da segnalare i post social (in basso) di brand popolari come gli italiani Burger King, Durex, Abarth, Citroen e quelli provenienti dall’estero come Pepsi, Semrush, Heineken, Domino’s Pizza Malaysia, Hong Kong Airlines, Formula Uno, ecc.


Da Instagram

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da Durex Italia (@durexitalia)

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da pepsi (@pepsi)

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da Semrush (@semrush)

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da FORMULA 1® (@f1)

Da Twitter

Da Facebook