#BeAKing: la campagna social di Budweiser che celebra i 644 gol di Messi e regala 644 birre numerate ai 160 portieri battuti

di Giuseppe Latorraca

Con il gol segnato contro il Vallaloid la settimana scorsa, Lionel Messi è diventato il calciatore che ha realizzato più gol con con la stessa squadra di club nella storia del calcio. Con i 644 gol con il Barcellona (con il quale gioca dal 2005), Messi ha di fatto superato Pelè che col Santos realizzò 643 gol tra il 1956 e il 1974.
Tra i calciatori in attività, Cristiano Ronaldo rimane invece al primo posto per numero di gol realizzati in assoluto con i club e la Nazionale (774 gol).

Per celebrare i 644 gol del suo nuovo testimonial, Budweiser, azienda che produce una delle birre lager più vendute al mondo, ha lanciato la campagna social #BeAKing, inviando 644 birre personalizzate e numerate ai 160 portieri battuti da Messi con la maglia del Barcellona.
Ogni bottiglia corrisponde a numero progressivo del gol segnato da Messi. Nei video pubblicati sui profili social della Budweiser, vediamo il fuoriclasse argentino inviare lettere autografate ai portieri colpiti e confidare: “Nessun gol è facile“.

Il portiere che ha ricevuto più birre è Diego Alves, che ha subito 21 gol in 17 partite (con Almeria e Valencia) contro Messi, mentre Casillas (ex Real Madrid) ne ha ricevuto 17.
Tra i destinatari ci sono anche cinque portieri italiani: Abbiati con 8 birre, Buffon con 2 birre e Sorrentino, Amelia e Storari con una birra a testa.

Alcuni portieri hanno condiviso le foto delle birre ricevute accompagnate dall’hashtag #BeAKing sui loro profili twitter e/o Instagram, congratulandosi con il campione per il record appena conquistato. Tra questi ci sono Buffon, Oblak, Kepa, Vaclík, Caballero, Dmitrovic,
Palop, Dimitrievski, Asenjo,
il recordman Diego Alves con 21 birre, Sorrentino, Ustari, Guaita, Trapp, Carrizo, Cuesta, Pardo, Sanz, Hart.

Gigi Buffon ha pubblicato foto e video con le birre 514 e 515 (relative ai gol subiti dalla Juventus durante la Champions League 2017/18) e inviato un messaggio di grande stima al campione argentino:  “Grazie per le birre, lo prendo come un complimento! Abbiamo combattuto grandi battaglie nel corso degli anni! Congratulazioni Messi per aver battuto il record dei 644 gol! Cin cin“.

Oblak, portiere dell’Atletico Madrid, ha ricevuto ben 10 birre (e 10 gol) e ha scritto: “Non mi piace mai prendere gol, ma la sfida di fermarti tira fuori il meglio anche dai portieri“.

Anche Kepa, portiere basco del Chelsea, ha condiviso le sue due birre (la 523 e la 524, relative ai gol subiti quando era portiere dell’Athletic Bilbao) e si è complimentato con Messi: “Congratulazioni a Leo Messi per aver battuto un altro nuovo record

Poi è stata la volta di Tomáš Vaclík, portiere del Siviglia, che ha condiviso la birra 564: “Salute a te Lionel Messi per un altro storico traguardo in carriera! Grazie per il regalo Bud

E di Willy Caballero, ora tra le fila del Chelsea, che si congratula con Messi mentre mostra la birra 216 su Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Willy Caballero (@willycaba)

E ancora di Marko Dmitrovic, portiere della nazionale serba, che mostra le sue 11 birre.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marko Dmitrovic (@the_mitrovic1)

E poi di Andrés Palop, ex portiere del Valencia e del Siviglia, che mostra ben 12 birre ricevute da Messi.

E ancora Stole Dimitrievski, attuale portiere del Rayo Vallecano e della Nazionale macedone. Una birra per lui!

E Sergio Asenjo, attuale portiere del Villareal, che mostra la sua birra

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sergio Asenjo (@sergioasenjo1)

E Diego Alves, attuale portiere del Flamengo e recordman con 21 birre 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Diego Alves (@diegoalves)

E l’italiano Sefano Sorrentino che, nell’ultimo giorno dell’anno, ha brindato con la birra ricevuta da Messi.

E il portiere argentino Oscar Ustari con la birra he ricorda il gol subito da Messi quando era portiere del Getafe.

E ancora Vicente Guaita, attuale portiere del Cristal Palace, che mostra le sue 5 birre.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vicente Guaita (@vguaita_13)

E Kevin Trapp, portiere dell’Eintracht Francoforte e della nazionale tedesca.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kevin Trapp (@kevintrapp)

E il portiere argentino Juan Pablo Carrizo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Juan Pablo Carrizo (@jpcarrizo30)

E ancora Julián Cuesta, attuale portiere dell’Arīs Salonicco.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Julian Cuesta Diaz (@1juliancuesta)

E Urko Pardo, attuale portiere dell’Olympias Lympion

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @pardourko

E il portiere spagnolo Jacobo Sanz

E John Hart attuale portiere del Tottenham

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Joe Hart (@joehartofficial)