Allianz Powervolley Milano e gli annunci dei nuovi giocatori sui social: da Amazon a Wikipedia e a ‘La casa di carta’

di Giuseppe Latorraca

Dal gioco da tavolo ‘Indovina chi?‘ ad Amazon, da Wikipedia alle coordinate geografiche di Mosca e fino alla popolare serie tv ‘La casa di carta’: da qualche settimana sui social stupiscono e divertono gli annunci originali dei nuovi giocatori acquistati dalla Allianz Powervolley Milano per la prossima stagione 2020/21 della serie A1 maschile di pallavolo.

Il primo annuncio è arrivato il 4 giugno con il rinnovo del regista Riccardo Sbertoli (per altre due stagioni) attraverso una della scene più popolari de ‘La casa di carta‘ e un finto attacco hacker del giocatore.
Cinque giorni dopo è toccato allo schiacciatore giapponese Yuki Ishikawa, presentato ufficialmente con un’azione di gioco del videogame “Fruit Ninja“, molto popolare nei primi anni di utilizzo degli smartphone.
Il 20 giugno il centrale Leandro Mosca è stato annunciato attraverso le coordinate della città di Mosca, giocando con il cognome del giovane talento.
Tre giorni dopo è stata la volta del palleggiatore Nicola Daldello con un video che simulava l’aggiornamento della pagina Wikipedia dell’atleta, tornato in società dopo aver militato due anni a Trento. 
Poi è toccato al nuovo rinforzo Stephen Maar, annunciato con un acquisto simulato su Amazon con tanto di pagamento online, carrello e consegna del pacco.
L’opposto Jean Patry, invece, è stato annunciato ai tifosi con una singolare partita a “Indovina chi?” conclusa con l’ultima tesserina che ha svelato l’identità del neo-giocatore francese.
L’ultimo acquisto è arrivato il 17 settembre dopo una singolare partita a “Scrabble” con protagonista il nuovo opposto Luan Weber


DA TWITTER: tutti i post del volley mercato dell’ Allianz Powervolley Milano

LUAN WEBER annunciato il 17 settembre


JEAN PATRY annunciato il 2 luglio


STEPHEN MAAR annunciato il 25 giugno 


NICOLA DALDELLO annunciato il 23 giugno 


LEANDRO MOSCA annunciato il 20 giugno 


YUKI ISHIKAWA annunciato il 10 giugno

e


RICCARDO SBERTOLI  rinnova il 4 giugno


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.