Mondiali di calcio Russia 2018: Francia campione. Guida, risultati, numeri e curiosità dai social media

  • 15 luglio 2018 |
  • 4833 Views|
  • Sport

di Giuseppe Latorraca

E’ stato il Mondiale della Francia vincitrice, del 19enne francese Mbappè eplosivo e determinate, del croato Modric Pallone d’oro della competizione, del capocannoniere inglese Kane, della consacrazione della Croazia (2°) e del Belgio (3°), del debutto della Var.
Non é stato il Mondiale delle deludenti Germania, Argentina e Spagna, di Messi e del c.t. argentino Sampaoli eliminati agli ottavi, del brasiliano Neymar molto discusso ed eliminato ai quarti, di Cristiano Ronaldo autore di 4 gol ma eliminato agli ottavi di finale.


15/07/2018 – FINALE 1° e 2° posto Francia – Croazia 4-2
La Francia è Campione del Mondo


#Russia2018 in pillole
Dal 14 giugno al 15 luglio 2018 in Russia
32 Nazionali – 64 partite  – 12 stadi  – 11 città russe
1° Francia Campione del Mondo – 2° Croazia – 3° Belgio – 4° Inghilterra
– Modric (Cro) Pallone d’oro – Kane (Ing) capocannoniere
TUTTI I RISULTATI DELLE PARTITE E I MARCATORI
CALENDARIO, GIRONI, PARTITE, DATE E ORARI
CLASSIFICA MARCATORI I CONVOCATI DELLE 32 NAZIONALI
I 12 STADI LE 32 MAGLIE UFFICIALI
LE 64 PARTITE IN DIRETTA TV E I PROGRAMMI TV DEDICATI
 RECORD, PERSONAGGI ED EPISODI DIVERTENTI DEL MONDIALE
NUMERI E CURIOSITA’
 TV, RADIO, APP E STREAMING E SOCIAL

I MONDIALI SUI SOCIAL
PROFILI SOCIAL UFFICIALI: FACEBOOK  —  TWITTER  —  INSTAGRAM  —  YOUTUBE  —  SITO UFFICIALE
STATISTICHE SOCIAL IN TEMPO REALE
 PANORAMICA SOCIAL DELLE 32 NAZIONALI

HASHTAG E EMOJI PIU’ UTILIZZATI DURANTE i Mondiali (raccolte da Talkwalker)

NUMERI E FOLLOWERS
All’inzio del Mondiale, le 32 Nazionali di ‘Russia 2018’ erano seguite in totale da oltre 123 milioni di follower su Facebook, Twitter e Instagram. Numeri che sono cresciuti notevolmente durante l’edizione.
Tra i calciatori, Cristiano Ronaldo vanta da oltre 320 milioni di followers tra Facebook, Twitter e Instagram (122 su Facebook, 73 su Twitter e 128 su Instagram) , mentre la Nazionale più social è il Messico con 19,2 milioni di fan tra Facebook, Twitter e Instagram. Segue il Brasile con 18,9 milioni, l’Inghilterra con 12,3, la Francia con 12,1 e la Germania con 11,6 milioni.
In coda troviamo l’Iran con una penetrazione social quasi nulla, il Senegal (49 mila) e la piccola Islanda con 188 mila followers (l’Italia assente poteva partire con una base di 7,1 milioni di persone).

HASHTAG UFFICIALI 
Gli hashtag ufficiali della competizione sono  #Mondiali2018 (in Italia), #WorldCup (viene visualizzata la Coppa del Mondo), #Russia2018, #WorldCup2018, mentre gli hashtag delle Nazionali per commentare le 64 partite sono: #ARG #AUS #BEL #BRA #COL #CRC #CRO #DEN #EGY #ENG #ESP #FRA #GER #IRN #ISL #JPN #KOR #KSA #MEX #MAR #NGA #PAN #PER #POL #POR #RUS #SEN #SRB #SUI #SWE #TUN #URU


CURIOSITA’ SOCIAL

domenica 15 luglio 2018
Provocazione del Louvre?
Mentre in Francia impazzava la festa per i neo-capioni del Mondo, su twitter, il Louvre ha ‘vestito’ la Gioconda con la maglia della nazionale francese fresca vincitrice.
La scelta è stata letta come una mera provocazione da parte di tanti italiani che hanno tempestato di insulti e critiche il profilo twitter del celebre museo che, a un certo punto, ha risposto in italiano: “Per informazione, la Gioconda è stata venduta da Leonardo da Vinci al re Francesco I“. Gli insulti? Sono continuati.

mercoledì 11 luglio 2018
F
rancia-Belgio 1-0: la scommessa su twitter tra la compagnia di trasporti francese e quella belga

All’indomani della semifinale Francia-Belgio, le due compagnie di trasporto pubblico dei due Paesi sono state protagoniste di una memorabile conversazione su twitter.

Prima della semifinale, la Ratp (azienda di trasporti di Parigi) aveva fatto una scommessa contro la Stib (azienda di trasporti di Bruxelles). In caso di sconfitta, si impegnava a intitolare una fermata della metro parigina al calciatore belga Hazard, chiamandola “Saint Hazard“. In caso di vittoria del Belgio, invece, la Stib si impegnava a far risuonare l’inno francese “Tous ensemble” (realizzato in occasioni dei mondiali del nel 2002) nelle stazioni e sui treni della metropolitana di Bruxelles.
Dopo il successo della Francia, la belga Stib ha twittato alla francese Ratp : “Brava Francia, ora in direzione finale per la vittoria“, ricevendo la risposta : “Bravo Belgio per il bel percorso. E alla Stib lasciamo il link che non si sa mai…“.
La scommessa è stata pagata e provata da un altro tweet della Stib: “Una scommessa è una scommessa” contenente il video girato all’interno della metropolitana con “Tous ensemble” in sottofondo.
Da Parigi hanno ringraziato per il gesto con grande fair play: “Ben fatto Rispetto! Eravamo pronti anche noi, vi invieremo la targa“.

Ecco l’originale scambio dei tweet delle due compagnie di trasporto


martedì 10 luglio 2018
Social scatenati dopo le simulazioni di Neymar durante il Mondiale
Continuano senza sosta i meme e i video virali che vedono Neymar come protagonista mentre rotola, piange ed esagera dopo ogni fallo ricevuto.
Il fuoriclasse brasiliano è stato deriso anche dal profilo twitter di Pornhub (celebre sito di “contenuti per adulti”) che ha promosso tre nuove categorie di video ispirate alle sue numerose sceneggiate in campo: simulazione, umiliazione pubblica e pianto.


venerdì 29 giugno 2018
Birra Ceres e i Mondiali di calcio (video sulla pagina Facebook di Ceres)
C’è un’Italia che è andata ai Mondiali: Ceres lancia #Apriamoibar con le immagini dei tifosi stranieri che vivono in italia e tifano le loro nazionali ai Mondiali …bevendo birra Ceres


mercoledì 27 giugno 2018
Fox Sports Brasil irride la Germania su twitter
Su twitter, l’emittente TV Fox Sports Brasil (1,59 milioni di follower) irride la Germania (che li eliminò con un cocente 7-1 nel 2014) appena eliminata dai Mondiali


sabato 23 giugno 2018
Il gufo di Ikea
Su twitter, Ikea Italia ‘gioca’ con gli italiani (eliminati dagli svedesi nelle qualificazioni mondiali e notoriamente rivali dei tedeschi nella storia dei Mondiali) promuovendo un suo prodotto (un peluche-gufo) in vista di Germania-Svezia. Per un italiano è dura decidere chi gufare!


giovedì 21 giugno 2018
“Oh Messi ciao, Messi ciao, Messi ciao ciao ciao…”
I tifosi brasiliani prendono in giro Leo Messi sulle note di Bella Ciao!


giovedì 14 giugno 2018
Su twiter, Netflix ironizza sullo stato degli italiani attraverso i volti tristi di alcuni personaggi delle sue serie tv più popolari


giovedì 14 giugno 2018
L’Instant marketing del ‘Mulino Bianco’ per i Mondiali (su Facebook)


sabato 2 giugno 2018
La Roma tiferà la Nigeria ai Mondial: i tweet curiosi del profilo inglese del club giallorosso a supporto della Nazionale nigeriana

Da qualche giorno, sul proflo inglese della AS Roma sono stati pubblicati alcuni tweet curiosi a supporto della Nigeria in vista dei Mondiali, come un ‘tre ruote’ con i colori della maglia nigeriana e lo stemma della Roma, lo “starter pack” romanista con la maglia della Nigeria, le convocazioni della Nigeria con lo stemma romanista, il supporto giallorosso per la Nigeria nella partita contro la Croazia e altri ancora.
Ma perchè?

Il motivo del tifo è nato durante la vittoria della Roma contro il Barcellona in Champions League. Qualche giorno dopo l’impresa epica che le ha permesso di accedere alle semifinali, sui social è iniziato a circolare la folle esultanza del telecronista nigeriano Mark Otabor durante i 3 gol della Roma. E subito dopo il club giallorosso ha così twittato: “Abbiamo prenotato i voli per andare a prendere Mark Otabor per Roma Tv”. E ancora: “Dato che l’Italia non sarà presente, l’AS Roma sosterrà i propri calciatori e le Super Aquile”.


mercoledì 16 maggio 2018
I 23 convocati dell’Inghilterra annunciati  con un video ufficiale originale e divertente diffuso solo su facebook e twitter

Tre portieri, nove difensori, sette centrocampisti e quattro attaccanti: i 23 calciatori della Nazionale inglese che parteciperanno al Mondiale di quest’anno sono stati annunciati oggi pomeriggio attraverso un video ufficiale molto divertente diffuso solo su facebook e twitter dalla Football Association inglese con il motto: “For the nation, by the nation”.
I nomi dei giocatori sono annunciati da alcuni gruppi di ragazzi inglesi (da Londra a Manchester) mentre vanno allo stadio, sono in autobus, corrono, giocano a calcio.

Ecco l’elenco completo dei 23 convocati dal Ct della Nazionale inglese Gareth Southgate :

Portieri: Jack Butland, Jordan Pickford, Nick Pope.
Difensori: Trent Alexander-Arnold, Gary Cahill, Phil Jones, Harry Maguire, Danny Rose, John Stones, Kieran Trippier, Kyle Walker, Ashley Young.
Centrocampisti: Dele Alli, Eric Dier, Jordan Henderson, Jesse Lingard, Ruben Loftus-Cheek, Raheem Sterling, Fabian Delph.
Attaccanti: Harry Kane, Marcus Rashford, Jamie Vardy, Danny Welbeck.

Il VIDEO dell’annuncio ufficiale 



TUTTI I RISULTATI

1° Francia Campione del Mondo
2° Croazia
3° Belgio
4° Inghilterra

FINALE
15/07/2018 (ore 17): Francia – Croazia 4-2    – Francia Campione del Mondo

FINALE 3° e 4° posto
14/07/2018 (ore 16): Belgio – Inghilterra 2-0

SEMIFINALI
10/07/2018
– Francia-Belgio  1-0  —  11/07/2018 – Croazia-Inghilterra 2-1 d.t.s.

QUARTI DI FINALE
06/07/2018 – Uruguay-Francia 0-2  —  Brasile-Belgio 1-2 
07/07/2018 – Svezia-Inghilterra 0-2  —  Croazia-Russia 2-2- (4-3 d.c.r.)

OTTAVI DI FINALE
30/06/2018: 
 Francia-Argentina 4-3   —   Uruguay-Portogallo  2-1 
01/07/2018: 
Spagna-Russia  1-1 (3-4 d.c.r.)    Croazia-Danimarca 1-1 (3-2 d.c.r.)
02/07/2018:
 Brasile-Messico 2-0  —  Belgio-Giappone 3-2
03/07/2018: 
Svezia-Svizzera 1-0   —   Colombia-Inghilterra 1-1 (3-4 d.c.r.)

GIRONI DI QUALIFICAZIONE
28/06/2018: Giappone-Polonia 0-1  — Senegal-Colombia 0-1  — Inghilterra-Belgio 0-1  — Panama-Tunisia 1-2
27/06/2018: Corea del Sud-Germania 2-0  — Messico-Svezia  0-3 — Serbia-Brasile 0-2 — Svizzera-Costa Rica  2-2
26/06/2018: Danimarca-Francia 0-0 — Australia-Perù 0-2 Nigeria-Argentina 1-2 — Islanda-Croazia 1-2
25/06/2018 : Uruguay-Russia   3-0  — Arabia Saudita-Egitto  2-1  — Spagna-Marocco  2-2 — Iran-Portogallo  1-1
24/06/2018: Inghilterra-Panama 6-1 — Giappone-Senegal  2-2 — Polonia-Colombia 0-3
23/06/2018: Belgio-Tunisia 5-2 — Corea del Sud – Messico 1-2 — Germania-Svezia 2-1
22/06/2018: Brasile-Costa Rica 2-0 —  Nigeria-Islanda  2-0 — Serbia-Svizzera 1-2
21/06/2018: 
Danimarca-Australia 1-1 Francia-Perù 1-0 — Argentina-Croazia 0-3
20/06/
2018: 
 
Portogallo-Marocco 1-0 — Uruguay-Arabia Saudita 1-0 — Iran-Spagna 0-1
19/06/2018: 
 Colombia-Giappone 1-2 —  Polonia-Senegal 1-2 —  Russia-Egitto 3-1
18/06/2018: 
Svezia-Corea del Sud 1-0 — Belgio-Panama 3-0 — Tunisia-Inghilterra 1-2
17/06/
2018:  Costa Rica-Serbia 0-1 — Germania-Messico 0-1 —  Brasile-Svizzera 1-1
16/06/2018: Francia-Australia 2-1 — Argentina-Islanda 1-1 — Perù-Danimarca 0-1 — Croazia-Nigeria 2- 0
15/06/2018:  Egitto-Uruguay 0- 1 — Marocco-Iran 0- 1 —  Spagna-Portogallo 3- 3
14/06/2018:  Russia-Arabia Saudita 5- 0


Classifiche finali degli 8 gironi eliminatori : le 16 Nazionali qualificate sono evidenziate in rosso
Gruppo A: Russia, Arabia Saudita, Uruguay, Egitto – (classifica finale: URU 9 – RUS 6 – ARA 3 – EGI o )
Gruppo B: Portogallo, Spagna, Iran, Marocco – (classifica finale:  SPA 5 – POR 5  – IRA 4 – MAR 1)
Gruppo C: Francia, Perù, Danimarca, Australia – (classifica finale:  FRA 7 – DAN 5 – PER 3 – AUS 1 )
Gruppo D: Argentina, Croazia, Islanda, Nigeria – (classifica finale: CRO 9 – ARG 4 – NIG 3 – ISL 1 )
Gruppo E: Brasile, Svizzera, Costa Rica, Serbia -(classifica finale: BRA 7 – SVI 5 – SER 3 – COS 1)
Gruppo F: Germania, Messico, Svezia, Corea del Sud – (classifica finale:  SVE 6 – MES 6 – COR 3 – GER 3)
Gruppo G: Belgio, Inghilterra, Tunisia, Panama – (classifica provvisoria: BEL 9 – INGH 6 – Tun 3 – PAN 0)
Gruppo H: Polonia, Colombia, Senegal, Giappone – (classifica provvisoria:  COL 6 – GIA 4 – SEN 4 -Pol 3 )



About