Come siamo su Twitter e come siamo su Instagram, Linkedin e Facebook: la campagna di Twitter a New York e San Francisco

di Giuseppe Latorraca

31 tweet stampati sui cartelloni pubblicitari di alcune stazioni della metropolitana di San Francisco e New York hanno fatto da cornice all’ultima singolare campagna pubblicitaria ideata e programmata da Twitter fino al 9 agosto.
L’obiettivo della campagna era quello di promuovere il lato più scanzonato, goliardico e divertente di Twitter rispetto a social network più seriosi e meno spontanei come Instagram e Linkedin (soprattutto) e Facebook in alcuni casi.

Gli autori dei tweet dal titolo “Me on Twitter vs me on Instagram” (o Linkedin) hanno messo a confronto il loro modo spensierato e goliardico di presentarsi su Twitter rispetto ad  altri social network. E hanno raccontato di essere stati avvertiti da Twitter prima della pubblicazione dei manifesti pubblici (in base ai propri termini d’uso, Twitter può usare qualunque tweet per scopi commerciali) e poi omaggiati con una foto del tweet stampato e appeso a una fermata della metropolitana di New York o San Francisco.

Ecco alcuni dei tweet selezionati per la campagna.



About