#artdesign: la campagna social dei musei italiani di maggio 2018

  • 3 maggio 2018 |
  • 674 Views|
  • Cultura

Il design è il tema della campagna social promossa dal MiBACT (Ministero dei beni culturali e del Turismo) nel mese di maggio.
Dopo il successo delle campagne degli ultimi mesi, il MiBACT invita ora i visitatori, muniti di smartphone, a ricercare e fotografare opere d’arte, affreschi, quadri, volte, mosaici, sculture che raffigurino oggetti la cui forma rappresenta sintesi di funzionalità, tecnica ed estetica ben prima dell’avvento della produzione industriale e condividerle sui social network con l’hashtag #artdesign (ed eventualmente anche con #maggioalmuseo).

La campagna è promossa su tutti i social network del MiBACT e in particolar modo sul profilo Instagram @museitaliani: profilo degli oltre 420 musei statali, parchi archeologici e luoghi della cultura italiana. E rinnova l’invito ad una vera e propria caccia al tesoro digitale ed alla condivisione delle immagini sui social network con l’hashtag dedicato.

Come le precedenti, anche la campagna #artdesign è promossa con il lancio di oltre 50 locandine digitali  che raffigurano complementi d’arredo, oggetti realizzati in produzione seriale, gioielli, accessori e progetti d’ogni tipo. Tra le tante, troviamo ‘La vergine con il bambino, angeli e santia (1465-1470) alla Pinacoteca di Brera a Milano, ‘Lettera 22’ (1950) alla Triennale di Milano, il ‘Ritratto di Elisabetta Gonzaga’ (1504) di Raffaello alla Galleria degli Uffizi a Firenze, la ‘Scala elicoidale’ (1633-1634) alla Galleria nazionale d’arte antica a Palazzo Barberini a Roma, ‘bracciali in fayence provenienti dalla tomba di Kha’ (1539-1076 a.c. ) al museo Egizio di Torino, il ‘leggìo rotante in mogano e bronzo’ al Palazzo reale di napoli, il ‘salone petitot’ (1769) al complesso monumentale della pilotta di Parma e tante altre.

Buona caccia al tesoro.          – Tutte le campagne social del MIBACT –


Da Instagram

Il design “prima del design” è #artdesign. Cerca gli oggetti la cui forma rappresenta sintesi di funzionalità, tecnica ed estetica ben prima dell’avvento della produzione industriale, del design e dell’interior design! Complementi d’arredo, oggetti realizzati in produzione seriale, gioielli, accessori e progetti d’ogni tipo, scatta e condividi con #museitaliani. – Tutte le locandine della campagna su www.beniculturali.it/artdesign – Ippolito Rosellini, Tavola da “I monumenti dell’Egitto e della Nubia”, 1823 / Firenze, Museo Archeologico Nazionale @museo_archeologico_firenze #firenze #design #artdesign #interiordesign #designinspiration #art #arte #project #italia #italy #industrial #travelgram #dametraveler #drawing #theartofslowliving #exploreitaly #tasteintravel #traveler_stories #traveldeeper #whatitalyis #italianmuseums #igersitalia #designers #europeforculture #patrimonioitalia

Un post condiviso da museitaliani (@museitaliani) in data:


Da Twitter



About