Nadal e Federer in diretta su Instagram: video-show dei due campioni del tennis durante il lockdown dovuto al coronavirus

Videochiamarsi su Instagram, whatsapp, skype, zoom o su altre piattaforme! E’ questa la moda del momento che coinvolge tanti di noi impossibilitati ad uscire a causa del lockdwon dovuto all’emergenza del coronavirus in mezzo mondo.
E in questi giorni sui social capita spesso di imbattersi in alcune videochiamate pubbliche di personaggi dello show-business, dello sport o dello spettacolo per la gioia e la curiosità di tanti appassionati, come quella che ieri ha visto come protagonisti Roger Federer e Rafael Nadal , due dei tennisti più forti della storia del tennis mondiale.

E’ stato Nadal a chiamare il suo amico e rivale storico Federer in diretta su Instagram.
Forse siamo troppo vecchi per queste tecnologie” ha esordito lo spagnolo dopo essere riuscito a mettersi in collegamento con qualche difficoltà.  I due campioni si sono scambiati risate e convenevoli e  fatto il punto sulla loro condizione fisica e familiare in un momento storico difficile per tutti noi.

Non tocco la racchetta da Indian Wells!” ha confessato Nadal  che in questo periodo vive  in un appartamento a Manacor a  10 minuti dalla sua ‘Rafa Nadal Academy‘ in isolamento con 85 allievi e 70 membri dello staff.  E ha continuato: “Mi sono fatto spedire qualche attrezzo dalla palestra dell’accademia e mi alleno qui in casa, cercando di mantenere una certa routine fisica e di conservare la forma, sia fisica sia mentale”.
Federer lo ha informato del suo recupero dall’intervento chirurgico al ginocchio avuto  dopo l’Australian Open e ha replicato: “La convalescenza procede bene, le prime settimane sono state molto buone, poi ho avuto un periodo problematico, ma ora i progressi sono ripresi. Non c’è nessuna fretta, comunque, abbiamo ancora parecchio tempo prima di poter tornare a giocare. Mi sono allenato un po’ contro il muro, ma per il resto tutto l’allenamento è stato fatto a livello fisico. Siccome è la seconda volta che mi opero al ginocchio mi sembra che il processo di recupero sia più semplice, so cosa ci si deve aspettare”.

La videochiamata social è durata una decina di minuti ed è stata accompagnata da risate e messaggi di reciproca stima e simpatia e ha fatto quasi 50 milioni di visualizzazioni in tutto il mondo.

Ecco cosa è successo!

Federer – Nadal: la videochiamata integrale in diretta su Instagram


Federer e il palleggio con il muro: la challenge durante il lockdown

Nadal cucina durante il lockdown


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.