Cannavacciuolo, Borghese e Bastianich sono gli chef più amati sui social

  • 19 febbraio 2018 |
  • 1469 Views|
  • Food

di Giuseppe Latorraca

Antonino Cannavacciuolo, Alessandro Borghese Joe Bastianich sono i tre chef più amati sui social network in Italia, stando ad una classifica stilata da Blogmeter (nota agenzia di social media intelligence) che ha monitorato le performance degli chef italiani su Facebook, Instagram e Twitter tra il 31 dicembre 2017 e il 30 gennaio 2018.
La classifica è stata stilata in base all’engagement social, ossia in base al numero delle interazioni (commenti, ‘mi piace’, condivisioni) stabilite con il grande pubblico.

Celebre per i suoi piatti e per i programmi televisivi come ‘Cucine da Incubo‘ (su Nove) e ‘Masterchef Italia‘ (su SkyUno), Cannavacciuolo si aggiudica il primo posto grazie soprattutto al suo canale Instagram che conta 1,3 milioni di followers (che genera l’80% del totale delle interazioni), ai suoi 1,5 milioni di fan su Facebook e ai quasi 250.000 su Twitter.
Lo chef napoletano genera un engagment superiore a tutti gli altri nonostante abbia pubblicato la metà dei post di altri colleghi durante lo stesso periodo analizzato.

Al secondo posto troviamo Alessandro Borghese, figlio dell’attrice Barbara Bouchet, giunto alla quarta stagione del suo programma “4 Ristoranti” in onda su Sky Uno.
Al terzo posto si piazza Joe Bastianich, imprenditore italo-americano a New York e giudice di ‘Masterchef Italia‘.
Quarto posto per Bruno Barbieri (anche lui a ‘Masterchef Italia‘) che ha raggiunto ben 7 stelle Michelin in tutta la sua carriera. Quinta piazza per Chef Rubio (lo chef rugbista Gabriele Rubini) , famoso in Italia grazie al programma “Unti e Bisunti”in onda dal 2013 su DMAX .

 


Dai primi 5 posti mancano altri volti noti al grande pubblico, come Carlo Cracco, Massimo Bottura, Antonia Klugmann, ma anche Ernst Knam il re del cioccolato, Iginio Massari maestro dei pasticceri italiani, e tanti altri.

Il segreto del loro successo? La rinnovata passione del pubblico italiano per la grande cucina e la loro presenza in format televisivi di grande successo, come i sopracitati Masterchef Italia, Hell’s Kitchen, Bake Off Italia, Cucine da incubo, 4 ristoranti, Unti e Bisunti e tanti altri.


Da Instagram

Antonio Cannavacciuolo


Alessandro Borghese


Joe Bastianich

Hummmmm dove va sto #bacala #roma #napoli #venezia @masterchef_it @skyunohd #masterchefit

Un post condiviso da Joe Bastianich (@jbastianich) in data:



About