Burger King e Budweiser: conversazione folle su Twitter per promuovere il nuovo sandwich

di Giuseppe Latorraca

La recente partnership tra Burger King e Budweiser ha riportato i giovani americani alla campagna pubblicitaria della birra Budweiser che imperversò sulla Tv americana dal 1999 al 2002 e creò un nuovo slang popolare: il leggendario Whassup?
Nello spot, un gruppo di amici si salutava con un Wassup prolungato e un po’ demenziale.
Divenne così popolare da superare i confini nazionali e contribuire a far diventare la campagna pubblicitaria una delle più popolari e memorabili di sempre.


La partnership dei due brand americani è dovuta all’uscita del nuovo sandwich ‘The American Brewhouse King’ lanciato per celebrare la festa del 4 luglio (Giorno dell’Indipendenza negli Stati Uniti), accompagnata solitamente con hamburger e birre.

Ricardo Marques, vicepresidente marketing di Budweiser ha tenuto a sottolineare: “Siamo entusiasti di festeggiare l’estate con l’abbinamento perfetto di Bud e hamburger e di riportare la nostra pubblicità” Whassup “in modo epico con Burger Kind. The King of Beers e The King of Burgers daranno all’America qualcosa di magico a quest’estate.

Per pubblicizzare la partnership e il nuovo sandwich sui social, i due brand americani hanno ricreato quello slang leggendario di 19 anni fa, inscenando una folle conversazione su twitter che ha avuto dei risvolti  esilaranti  grazie anche alla partecipazione di altri brande e di utenti nostalgici.
Come si evince dalla conversazione, il ‘tone of the voice’ dei due colossi di birra e fast food è perfettamente in linea con i ‘giovani’ clienti ai quali si rivolge. Giudicate voi!


Ecco alcuni stralci della folle conversazione tra Burger King e Budweiser su twitter


About