Oggi è il Blue Monday, il giorno più triste dell’anno: l’ Instant Marketing dei brand sui social media

Che cos’è? Perchè si celebra oggi?
Oggi 15 gennaio 2018 è il ‘Blue Monday‘, il giorno più triste dell’anno.
Cade il terzo lunedì di gennaio e sembrerebbe essere il giorno peggiore di tutto l’anno. La credenza ha avuto inizio una decina di anni fa, e da allora continua a essere celebrata annualmente, nonostante i dubbi sulla sua valenza scientifica.

E’ stato calcolato per la prima volta 17 anni fa in Inghilterra da Cliff Arnal, psicologo dell’Università di Cardiff, che ha esaminato diversi parametri come i soldi spesi per il Natale ed i debiti contratti per farli, la mancanza di soldi in attesa del prossimo stipendio, la presa di coscienza dei propositi dell’anno nuovo, il meteo negativo, il calo di motivazionale ed il fatto che sia un lunedì (il terzo di gennaio). 

Numerosi gli accorgimenti consigliati per superare al meglio questa giornata: fare una buona colazione, praticare sport, ascoltare musica, occuparsi del benessere fisico/psichico, bere un bicchiere di vino, ecc.

Il ‘Blue Monday’ visto dai brand italiani
L’hashtag #bluemonday è Trending Topic oggi su twitter e altri social network.
Numerosi i brand italiani che si sono scatenati con messaggi e creatività a tema per sfruttare l’attenzione dei propri follower e fare ‘brand awareness’ sui social media.

Tra i tanti, da segnalare l’instant marketing su Twitter di Juventus, Ryanair, Renault, Skoda, Feltrinelli, Groupon, Lidl, Mtv, Leroy Merlin Italia, Mondadori Store, Coni, Tonno Nostromo, Focus, Toyota Assicurazioni, Coop Liguria e tanti altri. Qual è il vostro preferito?

Nella foto in alto:  Tristezza, uno dei personaggi di ‘Inside Out‘, popolare film della Disney del 2015


Da Twitter

Giorno più triste dell’anno? Con #Sherlock n



About