Instagram: insulti razzisti per Juan Jesus. La Roma dà daspo a vita al tifoso e lo denuncia alla polizia postale e a Instagram

  • 27 settembre 2019 |
  • 488 Views|
  • Sport

La vicenda è nata dopo che il difensore brasiliano era stato preso di mira da un tifoso con insulti razzisti attraverso un messaggio privato su Instagram.
Juan Jesus ha avvisato la società che ha prontamente denunciato il tifoso alla polizia postale, segnalato a Instagram e inflito il ‘daspoa vita, vietandogli di fatto di presenziare alle partite casalinghe e agli eventi legati alla società. Per sempre!

Su twitter, la società giallorossa ha raccontato la vicenda, affermando il pugno di ferro contro episodi di razzismo contro i suoi tesserati:


Quello della Roma è un vero e proprio precedente nella lotta al razzismo nel mondo dello sport. Una mossa che sarà emulata da altre società?

Da Instagram: gli ultimi post di Juan Jesus

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Parabéns LEGENDA. @francescototti 💛❤️🐺 🥂🍾🎂

Un post condiviso da Juan Jesus (@juan05jesus) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Parabéns pela vitória rapaziada. Sofrida, mas não desistimos NUNCA. #JJLUPO 💛❤️🐺 @fabiorossiromaphoto 📸

Un post condiviso da

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ótima partida contra um dos times mais fortes do mundo. 💛❤️🐺 #JJLupo foto by @fabiorossiromaphoto

Un post condiviso da Juan Jesus (@juan05jesus) in data:


About